Precedente 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 Succesiva
15/03/2009 Alle 22:49:26
Siamo chicchi di caffè

Così abbiamo eletto a necessità l'inutilità, al fine di mandare avanti la macchina, ci siamo resi schiavi di inutili doveri, abbiamo eletto gli inventori di improduttività come massima espressione del nostro vivere, gli abbiamo eletti convinti, o persuasi dal loro potere, che quella era l'unica strada, eravamo convinti che i soldi possono produrre soldi, così ci siamo adoperati per inventarci lavori inutili, dove il trasferimento di fogli di carta era chiamato lavoro, dove la gestione dell'imateriale era chiamata produttività. Questa spirale  si è inviluppata su sestessa. Uno ad uno ci ha portato via l'uragano del mercato, ci ha strappato per primo le parole, poi gli ideali e ora l'ultima rapina ci ha portato via anche i diritti. Siamo chicchi di caffè pronti per essere macinati.

by Gabellini Sauro | Commenti (1)
Link | categoria:Politica
05/03/2009 Alle 22:52:02
Distratti

Alla fine si è distratti, si vive come treni su binari ad alta velocità, distratti dal panorama, dalle sterminate pianure o dalle verdi colline, distratti,  senza guardare se davanti a noi vi sarà una galleria, un viadotto o un muro dove schianatarsi. Così nella vita ci armiamo di futulità, per distrarsi, volontariamente o meno. Confondendo l'essere impegnati con l'essere distratti, guardiamo panorami sempre uguali non curanti di dove andremo a finire....

by Gabellini Sauro | Commenti (0)
Link | categoria:Cazzeggio
17/02/2009 Alle 20:13:52
Bonzo

A un, a du, a un du tri quatr...
M'han detto che un bonzo
("un bonzo...chi è ?")
Un prete buddista
("ah!")
si è bruciato
("'sto bonzo...")
Si è cosparso di benzina
nella piazza principale e poi ehhhhhh......
("Che cosa è successo?")
Niente!
S'è dato fuoco da sè
perché vuole la libertà

La libertà de brusà
De brusà per pudè campà
Per campà per lavurà
Lavurà per pudè brusà
("Ah! ah! ah!")

M'han detto che in Fiandra
("in Fiandra...dov’ è ?")
nel Belgio
("ah!")
È saltata per aria
'na miniera
("de carbun!")
Son finiti bruciacchiati
Asfissiati, anneriti dal grisùùù- uhhhhhhhh
("che cos’è successo?")
Niente!
Più di sessanta terùn
Son finiti all’aldilà
Han finì de tribulà
De tribulà per pudè campà
De campà per lavurà
Lavurà pe pudè ‘sfissià

Io c’ho la macchina
c’ho un bel mestiere
e non faccio il minatore
c’ho la mutua
c’ho la casa al terso piano e
c’ho i servizi col bidet
cosa interessa a me
della mia libertà
La libertà de brusà
de brusà per pudè campà
e campà per tribulà
E tribolare per campare
E tribulà per pudè campà
E de campà per pudè ‘sfissià
E de sfissià per pudè campà
E libertà per pudè brusà

M’han detto ier sera
("ier sera ? cus’è ?")
Il dottor Biraghi
("chi è ?")
il caporeparto
("ah!")
che son licenziato
in tronco

È per via della flessione
sul mercato principale e poi ehhhh- uuuuhhuuhhh
("Che cosa è successo ?")
Piango!
Des' m’interessa anche a me
della mia libertà
La libertà de brusà
De brusà per pudè campà
Libertà de lavurà
De lavurà e dopo asfissià
Lavurà per pudè campà
E tribulà per pudè murì
("Ah! ah! ah!")

Non c’ho più la macchina
son disoccupato
la mia donna mi ha lasciato
sensa mutua
sensa casa
non c’ho piu’ neanche il bidet

Sono qui peggio di un bonzo
Non c’ho neanche la benzina per bruciaaaarrr uuuuuhhhhhhhh
Des' m’interessa anche a me
della mia libertà
Libertà de lavurà
de lavurà per pudè campà
E campà per poi tribulà
E tribolare per campare
E campà per pudè brusà
E libertà e libertà
Allora libertà ... confessione
No, confessione e libertà
No, libertà e rivoluzione
No ... sì ... rivoluzione
No... rivoluzione
Si' ... si’ si’ , rivoluzione
Libertà di rivoluzione
È libertà la rivoluzione
Libertà per tribulà
E libertà per la rivoluzione
Libertà ... rivoluzione
...
... Piangoooo!

 

by Gabellini Sauro | Commenti (0)
Link | categoria:Cazzeggio
15/02/2009 Alle 23:05:47
Un terzo di secolo fa

Appeso alle mie cose senza senso, gioco spesso,troppo spesso con i miei castelli di carta, fatti di poca concretezza ma di grande passione. Commetto molti più errori delle cose giuste che riesco a fare, sarei un folle, se qualche colpo di reni, e chi mi legge perdonerà l'espressione, che su me suona quasi come una beffa, non mi tenesse sulla carreggiata. Forse sono così occupato in un gioco mio, nella quale riesco a inserire tutto amicizia, amore, politica, lavoro... come se tutto lo faccia sottostare alle regole perverse scritte da un Master,per me, ormai un terzo di secolo fa..         

by Gabellini Sauro | Commenti (0)
Link | categoria:Cazzeggio
12/02/2009 Alle 15:32:00
QuizGABE
   
by Gabellini Sauro | Commenti (0)
Link | categoria:Cazzeggio
02/02/2009 Alle 22:10:27
Premio Finale!

Deciso il premio finale :            

Visita il sito : http://www.serpiolle.com/sarabanda/

by Gabellini Sauro | Commenti (1)
Link | categoria:Cazzeggio
02/02/2009 Alle 08:15:20
Importazioni
Italia : daglia usa invece che importare Obama, abbiamo deciso di importare il Ku Klux Klan....
by Gabellini Sauro | Commenti (0)
Link | categoria:Cazzeggio
27/01/2009 Alle 19:41:44
Porte

Alle volte vi sono porte aperte le quali non riusciamo a valicare, altre volte ci sono porte che prendiamo a spallate perché vorremmo entrare, altre volte ancora siamo li a guardare quelle porte chiuse come un muro invalicabile. Abbiamo un percorso ben chiaro nella nostra mente e trovare un'alternativa richiede sacrifici enormi, così ci fermiamo di fronte alle barriere che la vita ci propone, senza capire, che forse,forse, cambiando strada, cambiando percorso, cambiando obbiettivo si può comunque ammirare questa città chiamata vita. Così i più forti si prendono i propri pezzetti di vita, li mettano da una parte e ripartono, altri invece guardano queste porte si girano su se stessi scrutano l'orizzonte in cerca di una strada da seguire e poi impauriti, svogliati, pigri riguardano la porta gigantesca, che sembra ancora più grande, immobile di fronte a loro.

by Gabellini Sauro | Commenti (1)
Link | categoria:Cazzeggio
21/01/2009 Alle 19:50:51
Il periodo del disimpegno
Ci sono stagioni, periodi nella quale la testa si concede una vacanza, si pensa ad altre cose, si concerta le energie in altre esperienze, e così ci si "dimentica" di quello che succede nel mondo non si ascolta con la solita passione le tragedie della striscia di gaza, o si guarda con occhio distratto a quello che accade negli USA. Così in colpa con me stesso per la mia disattenzione mi ritrovo a scrivere queste righe per ricordarmi che forse ascoltare il mondo intorno è capire meglio la vita che ci si ritrova a vivere..
by Gabellini Sauro | Commenti (0)
Link | categoria:Politica
20/01/2009 Alle 00:52:43
Mi domando....

by Gabellini Sauro | Commenti (2)
Link | categoria:Cazzeggio
Precedente 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 Succesiva
Pagina senza titolo